Trofeo Stefania Moneta e Alberto Colombo, 3 vittorie LNI Mandello

Tre classi, tre primi posti targati LNI Mandello.

Nella classe regina della manifestazione, la Star tanto amata da Stefania ed Alberto, è Vincenzo Locatelli con il fido Giuseppe Oggioni a salire sul gradino più alto con 5 primi su 6 prove disputate. Sege l’equipaggio padre/figlio con Guido ed Alessandro Sodano. Terza piazza per ITA 8223 di Daniele Gini con Claudio Leva a prua.

Da una classe ex (immeritatamente) olimpica ad una che lo è ancora, il 470: l’equipaggio di casa Totis/Cecchin con 4 primi su 6 prove ha la meglio su un nuovo equipaggio LNI Mandello composto da  Cordero di Montezemolo/Festo. Terza piazza per i master Giaculli/Dehò.

Coach Leonardo Zaggia è decisamente felice per il cammino che stanno facendo i suoi ragazzi:“Sono molto felice del risultato, che ha visto Totis/Cecchin al primo posto e Camilla Montezemolo e Bruno Festo al secondo. Una regata di sei prove ben disputate con un comitato a mio avviso molto garbato e in gamba, i ragazzi se le sono suonate di santa ragione ed è stato un vero spasso.”

Domenica sono scesi in acqua anche i 420 per la loro zonale, 12 le imbarcazioni al via e podio tutto LNI Mandello: primo posto per Elisabetta Fedele e Beatrice “Cice” Martini, secondi con uguale punteggio Francesco Padovani e Luca Falzoni. Terzo posto per Paolo Peracca e Eddi Martini. Coach Tamburin soddisfatto:“Si è svolta a casa nostra la prima tappa del circuito zonale per la classe 420, caratterizzata da una fantastica breva! Regata molto combattuta per i nostri ragazzi, dove nelle 3 prove disputate si sono dati battaglia alternandosi sempre le prime posizioni! Ottima prestazione alla loro prima regata in questa nuova classe per Mauri/Brenna, che fa ben sperare per il futuro!”

Questo il commenta dell’atleta di turno, Eddi Martini:“Domenica si è svolta la prima regata zonale della stagione alla lega navale di Mandello. 12 barche provenienti da tutto il lago si sono date battaglia sin dalla prima prova sia in acqua che a terra mantenendo sempre un clima amichevole. Sono state concluse tre prove con una breva ed il sole tipici di Mandello, dove il nostro circolo si è distinto per aver occupato le prime 5 posizioni della classifica. Prossimo appuntamento a Formia per la terza coppa Italia, dove speriamo di regatare.”

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Condividi sui Social!