LNI Mandello protagonista all’Interlaghi 2017

L’edizione 2017 dell’Interlaghi, oltre ad una cornice di oltre 70 barche, regala un sabato con vento di oltre 20 nodi e una domenica dove si riesce a disputare 1 sola prova.

Vincitore assoluto Pequod, il meteor con Luca Marioni alle scotte che con 4 primi posti e la classe più numerosa, si aggiudica l’ambito e storico trofeo.

Nei Platu vittoria per Andrea De Santis e il suo team, secondo posto per Richard Martini su Kong Bambino Viziato e terza piazza per Claudio Fasoli su Pirillina

Nei J24 Pilgrim di Mauro Benfatto si piazza secondo a pari punti con il primo, terzo posto per Kong Grifone di Stefanoni.

Terzo posto negli H22 per Frigerio su Pobeda.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Condividi sui Social!